• Cinziabi

San Miguel de Allende

Aggiornamento: 4 mag 2020


Una delle città coloniali più belle e caratteristiche del Messico, considerata Monumento Nazionale, tanto che ha ottenuto la denominazione di "Città Magica" e nel 2008 l'UNESCO l'ha nominata Patrimonio culturale dell'Umanità.

Grazie ad una intelligente gestione, San Miguel rimane una città di una bellezza unica, che conserva l'architettura, la cultura, le strade lastricate in pietra, la tradizione di un Messico che è stato!

Insomma in ogni angolo della città si respira la sua storia.

E i nostri occhi sono continuamente alla ricerca di un angolo, di un particolare, di un sorriso.


One of the most beautiful and characteristic colonial cities of Mexico, considered a National Monument so much so that it obtained the title of "Magic City" and in 2008 UNESCO named it the Cultural Heritage of Humanity.

Thanks to an intelligent management, San Miguel is considered a city of unique beauty, which preserves the architecture, the culture, the stone-paved streets, the tradition of what Mexico was!

In short, in every corner of the city you can feel its history.

And our eyes are constantly looking for a corner, a detail, a smile.


Come ci arriviamo:

Diciamo che è una delle poche città che non è facilissimo raggiungere via aereo : l'aeroporto più vicino è quello di Bajío (Aeropuerto Internacional), a 93 km da San Miguel de Allende, a 30 km della città di Leon.

Da qui, a seconda del budget, potete scegliere: autobus, taxi, Uber (consigliato: prezzi più bassi del servizio taxi ufficiale), o se avete prenotato un hotel, richiedere il servizio di trasferimento aeroporto-hotel.

In ogni caso in Messico ci si sposta principalmente con gli autobus: la Central de Autobuses collega quotidianamente San Miguel de Allende, da Città del Messico (4 ore), da Guadalajara (5 ore), da Santiago de Querétaro (1 ora), da León (2 ore).


Il clima è molto caldo e secco, poche piogge, e siccome l'escursione termica (sia in estate che in inverno) tra il giorno e la notte, è notevole, voglio dare un consiglio: un golfino sempre a portata di mano, sopratutto la sera!!!


Altro consiglio: prima di intraprendere la camminata nella città e partire alla scoperta dei suoi tesori, è utile e "sano" dotarsi di scarpe comode, basse e con gomma (scarpe da ginnastica!!!); ciò per evitare distorsioni delle caviglie e cadute, essendo le strade in un continuo sali-scendi, e sopratutto lastricate in pietra!!

Quindi... no assolutamente ai tacchi!!!!


How we get there:

San Miguel is one of the few cities not easy to reach by plane: the nearest airport is Bajío (Aeropuerto Internacional), 93 km from San Miguel de Allende, 30 km from the city of Leon.

Starting from here you can choose how to proceed, depending on your budget:  bus, taxi, Uber (recommended: lower prices than the official taxi service), or if you have a hotel reservation, request the airport-hotel transfer service.

Anyway, in Mexico we mainly travel by bus: the Central de Autobuses connects San Miguel de Allende daily to Mexico City (4 hours), Guadalajara (5 hours), Santiago de Querétaro (1 hour) and León (2 hours).


The weather is very hot and dry, with few rains. The temperature range between day and night is considerable - both in summer and winter – so I give a little advice: always bring a sweater with you, especially the evening!!!


Another tip: wear comfortable, low-priced shoes with rubber (sneakers!!!) to walk through the city and discovering its treasures, to avoid sprains of the ankles and falls, being the roads in a continuous ups and downs, and above all paved in stone!!

So ... absolutely no heels !!!!


San Miguel de Allende si trova nel Messico centrale, nello stato di Guanajuato, a 274 km da Città del Messico e a 97 km dalla città di Guanajuato, ad una altitudine di 1910m s.l.m.: per questa ragione il visitatore, non abituato all'altitudine, il primo impatto fisico non è dei più piacevoli...

Anche a noi è successo... affanno, mancanza di ossigeno, sbandamenti...

Ma non c'è da preoccuparsi: dopo qualche ora, passa.


Il malore iniziale, viene subito sostituito dalle meraviglie che i nostri occhi incontrano passeggiando per le strade strette lastricate di pietra e contornate da edifici bassi dove prevale il color ocra, giallo, rosa.

Una cromia variegata intervallata da finestre, porte e portoni di ogni tipo e fattura, con un fascino personale.


San Miguel de Allende is located in central Mexico, in the state of Guanajuato, 274 km from Mexico City and 97 km from the city of Guanajuato, 1910m above sea level: that’s why visitors unaccustomed to the altitude soffer a difficult physical impact...

This is what happened to us: wheezing, lack of oxygen, skidding...

But don't worry: you will feel better after a few hours.


The initial discomfort is immediately replaced by the wonders our eyes encounter while walking through the narrow streets, paved with stones and surrounded by low buildings, where ocher, yellow and pink colours rule the roost.

A hue of colours, spaced out with windows, doors and gates of every type showing their personal charm.



Ad ogni portone o cancello, che all'inizio può sembrare "anonimo", affacciandoci scopriamo all'interno un altro mondo! Dai negozi, ai ristoranti alle case di civile abitazione...

Looking over every anonymous door or gate that we found, we discovered an amazing world! Shops, restaurants, houses..


E' un po' come il nostro "uovo di pasqua"... All'interno c'è sempre una meravigliosa sorpresa!


I nostri occhi sono continuamente alla ricerca di un angolo, di un particolare, di un sorriso... affascinati da questa scenografia, immersi in un altro mondo.

It's just like our "easter egg" ...You can always find a wonderful surprise inside!


Our eyes are constantly looking for a corner, a detail, a smile ... fascinated by this setting, immersed in another world.





In tutto il Messico, la "plaza" ha un unico comun denominatore: è il posto di ritrovo, è il posto dove incontri altre persone, è il posto dove riposare all'ombra di frondosi alberi alla ricerca di un po' di fresco...

La "piazza" è il luogo "social" della comunità!


La più famosa a San Miguel de Allende, è El Jardin Principal, attorno al quale sorgono due dei più apprezzati edifici storici: il Palacio Comunal e la Parroquia de San Miguel Arcángel.

All throughout Mexico, the "plaza" has the same feature: it's a meeting place, where to meet other people, it is the place to rest in the shade of leafy trees looking for a bit of refreshness...

The "plaza" is the "social" place of the community!

The most famous in San Miguel de Allende is El Jardin Principal, around which there are two of the most popular buildings: the Palacio Comunal and the Parroquia de San Miguel Arcángel.



Girellando per la piazza, incontriamo carretti che vendono cibo, donne con bimbi che offrono i propri prodotti artigianali... E il venditore di cappelli... (un consiglio: se non ne avete uno, compratelo! Il sole picchia forte!!!).

Non mancherà di incontrare i Mariachi, un matrimonio o semplicemente bambini che giocano con la gioia della loro piccola età.


Ma le piazze sono tante ed ognuna ha una sua attrattiva: le chiese non mancano, gli artigiani non mancano, le persone non mancano.

Una scoperta della vita quotidiana messicana....

Walking around the square, we meet carts that sell food, women with children who offer their craft products ... And the hat seller: if you don't have one yet, buy it, the sun is very strong!!!

For sure you will meet the Mariachis, a marriage or simply children who play with the joy of their small age.


But the squares are a lot and each one has its own attraction: churches, artisans, people… A real discovery of Mexican daily life!





SHOPPING!!!

Come non si fa ad amare lo shopping!!

I mercati sono straordinari (come tutti i mercati del Messico)...

Dico la verità... ci vorrebbe un portafoglio "ad organino"!!!

Troviamo di tutto e di più...


E... un consiglio... è meglio andarci da sole... senza marito al fianco!!! 😅


Comunque... assolutamente da non perdere per ubriacarsi di voci, di profumi... ma sopratutto di colori!

Una cosa che mi ha fatto amare il Messico, sono proprio i colori...

Come in una tavolozza da pittore: un insieme di allegria e di felicità!!


SHOPPING!!!

Everybody love it!!

The markets are amazing and wonderful (like all the markets in Mexico) ...

To tell you the truth: we would need an infinite wallet!!!

You can really find everything and even more...


My suggestion: go there alone, without your husband!!! 😅


Anyway, markets are a must-see to get drunk of voices, scents ... but above all colors!

Colors are one the reason why I love Mexico so much...

Like in a painter's palette: a mix of joy and happiness!!!



- Ignacio Ramírez Market: è il mercato classico, il mercato cittadino: frutta, verdura, fiori, stand gastronomici "mexican style" a prezzi bassissimi, abbigliamento, scarpe, borse... di tutto e di più!

- Ignacio Ramírez Market: this is a classic market, the city market: fruit, vegetables, flowers, "mexican style" food stands at very low prices, clothing, shoes, bags ... everything and more!



- Mercado de Artesanías... non ci sono parole per descriverlo: un lungo viaggio attraverso piccoli negozi dove i colori si mischiano come su di una tavolozza di un pittore... Non riesci a non immortalare tale bellezza.

Se sei alla ricerca di qualche regalino da portare a casa, questo è il posto!

Se si cerca bene, si possono anche trovare pezzi d'arte unici e se sei fortunato anche l'artista stesso.

- Mercado de Artesanías... no words to describe it: a long journey through small shops where the colors mix through each other... You have to capture such beauty...

If you are looking for some gift to bring back home, this is the place!

If you look carefully, you can also find unique pieces of art and if you are lucky the artist himself.



- Tianguis de los martes (o Placita de los Martes) - uscita di San Miguel per Querétaro Questo mercato ha tutto: formaggio, frutta, verdura, abbigliamento, stoffe, e gomitoli di cotone e lana dai colori sgargianti. oggetti di famiglia, giocattoli, pezzi di antiquariato (ho trovato anche la "nonna" della mia Sony Alpha 7iii), preparati per il cibo, articoli elettronici, mole, e innumerevoli punti pranzo...

Sarebbe un peccato mortale non assaggiare las "gorditas" seduti in tavolate insieme alla cordialità messicana dove l'amicizia nasce spontanea e la disponibilità ad aiutarti è incredibile!

Non riesco a pensare a qualcosa che non si trovi!

Una grande esperienza a prezzi incredibili!

- Tianguis de los martes (or Placita de los Martes) - San Miguel exit for Querétaro. This market sells every sort of things: cheese, fruit, vegetables, clothing, fabrics and balls of cotton and wool in bright colours, family items, toys, antiques (I also found my Sony Alpha 7iii's "grandmother"), food preparations, electronic items, grindstones and countless dining points ...

It would be a mortal sin not to taste las "gorditas" sitting at tables together with the Mexican warmth, where friendship comes spontaneously and the willingness to help you is incredible!