• Cinziabi

UXMAL


Uxmal è un importante sito archeologico maya situato in Messico, nella penisola dello Yucatán, a circa 78 km da Mérida e a 170 km da Campeche, in direzione sud-ovest.

l sito è stato proclamato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.


La cittadina è piccolissima e due sono le principali attrazioni da visitare: la zona archeologia e il Museo del Cacao, praticamente situati uno di fronte all'altro.


Uxmal is an important Mayan archaeological site located in Mexico, in the Yucatán peninsula, about 78 km from Mérida and 170 km south-west from Campeche.

The site has been declared from UNESCO World Heritage Site.


The town is very small and there are two main attractions to visit: the archeology area and the Cocoa Museum, practically located opposite each other.


Conviene arrivarci con un auto a noleggio per avere la libertà di muoversi a proprio gradimento, in quanto i trasporti pubblici (bus) sono quasi inesistenti... non sai mai a che ora passano.

Ci sono 4 alberghi, 3 situati vicinissimi alla zona archeologica, e uno a circa 2 km...

Naturalmente... abbiamo prenotato quello più lontano...

Uxmal Restort Maya un bellissimo albergo, pulito, con piscina, ristorante ecc ecc... unica pecca, non dispone di un servizio di trasporto da e per la fermata del bus e dei siti... Quindi... a piedi!!! e con gli zaini in spalla, all'ora più calda della giornata... non è stato piacevole! e anche spostarsi dall'hotel alla zona archeologica di notte... beh! un po' di paura l'ho avuta!!


It is better to get there with a rental car to have the freedom to move, as public transport (buses) are almost... non-existent ... you never know at what time they come...

There are 4 hotels, 3 located very close to the archaeological area, and one about 2 km ...

We booked the one further away ... of course...

Uxmal Restort Maya a beautiful hotel, clean, with swimming pool, restaurant etc etc ... only a problem.., does not have a transport service to and from the bus stop and sites ... So ... b feet !!! and with backpacks on our shoulder, at the hottest hour of the day ... it was not pleasant! and also move from the hotel to the archaeological area at night ... well! a bit 'of fear I had it!!





UXMAL - Zona archeologica


Dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, emerge in modo spettacolare tra una vegetazione lussureggiante, è una delle zone archeologiche della cultura Maya la cui architettura è una delle più maestose dello Yucatan.

La sua bellezza è caratterizzata dall'avere palazzi bassi e orizzontali, disposti attorno a cortili o quadrangoli, che sono ricchi di decorazioni, di sculture molto dettagliate realizzate con migliaia di piccole pietre perfettamente levigate e regolate che formano mosaici geometrici di una perfezione strabiliante.



UXMAL - Archaeological area


Declared a UNESCO World Heritage Site, it emerges spectacularly among lush vegetation, is one of the archaeological areas of the Mayan culture whose architecture is one of the most majestic in the Yucatan.

Its beauty is characterized by having low and horizontal buildings, arranged around courtyards or quadrangles, which are rich in decorations, of very detailed sculptures made with thousands of perfectly smoothed and regulated small stones that form geometric mosaics of an amazing perfection.


Si dice che la città di Uxmal fu fondata dalla tribù degli Xiues, risale al periodo pre-classico superiore A.C,, ma i lavori di costruzione più importanti sono stati eseguiti durante il tardo classico (600-1000 D.C.). Contava una popolazione di circa 20.000 abitanti.


Ora... tralasciando le nozioni storiche e le specifiche dei palazzi meravigliosi che compongono Uxmal (in rete troviamo precise e perfette guide!), noi abbiamo optato per la visita in notturna... evento che, a dire la verità ci ha un po' deluso... ci aspettavamo si il racconto della storia di Uxmal, ma che fosse rappresentata con spettacoli di attori/ballerini... invece è una rappresentazione esclusivamente vocale (spagnolo!), ma abbinata ad un gioco di luci che esaltavano la bellezza delle fattezze degli edifici, sotto un incredibile cielo stellato illuminato da una fantastica luna piena.



The city of Uxmal have been founded by the Xiues tribe, dates back to the upper pre-classical BC period, but the most important construction works were carried out during the late classical period (600-1000 AD). It had a population of about 20,000 inhabitants.


Now ... leaving the historical notions and the specifications of the marvelous buildings in Uxmal (on the net we find precise and perfect guides!), we opted for the night visit ... an event that, to tell the truth, has a little 'disappointed ... we expected the story of Uxmal to be told, but that it was represented with shows of actors / dancers ... Instead it is an exclusively vocal representation (Spanish!), but combined with a play of lights that exalted the beauty of the features of the buildings, under an incredible starry sky illuminated by a fantastic full moon.



UXMAL - Ecoparco Museo del cioccolato



UXMAL - Ecopark Chocolate Museum


Cacao: la bevanda degli dei!


Non potevamo non visitarlo!!! Essendo noi "drogati" di cioccolata!!


E' il primo museo dedicato a questo cibo, e fa parte di un circuito internazionale situati in vari Paesi anche europei: Praga, Parigi, Bruges, Bruxelles e Valladolid (Messico).



Cocoa: the drink of the gods!


We could not miss it !!! Since we are "addicted" to chocolate!


It is the first museum dedicated to this food, and is part of an international circuit located in various countries including Europe: Prague, Paris, Bruges, Brussels and Valladolid (Mexico).


Innumerevoli sono le particolarità di questo museo: incontriamo vecchi macchinari usati per la preparazione del cacao,..


There are countless peculiarities of this museum: we meet old machines used for the preparation of cocoa, ..


... Il percorso a forma di cerchio (non è necessaria una guida!),...


... The circle-shaped path (no guide needed!), ...


è intervallato da capanne che custodiscono oggettistica, strumenti antichi, riferimenti storici, tavole esplicative, audiovisivi... tutto per farci partecipi della grande importanza che ha avuto il cacao fino ad oggi.


it is interspersed with huts that hold objects, ancient instruments, historical references, explanatory and audiovisual tables ... all to make us partakers of the great importance that cocoa has had up to now.




Un percorso attraverso l'importanza che hanno avuto i Maya con la coltivazione di questo seme una passeggiata attraverso la storia del cacao,.. usato anche come moneta di scambio...


A journey through the importance that the Maya had with the cultivation of this seed a walk through the history of cocoa, also used as an exchange currency ...



... assistendo alla cerimonia Chac Chaac, diretta da un sacerdote Maya... molto suggestiva!


... attending the Chac Chaac ceremony, directed by a Mayan priest ... very suggestive!


... assistendo alla preparazione del cioccolato così come la preparavano i Maya nel periodo pre-ispanico


... assisting in the preparation of chocolate as the Maya prepared it in the pre-Hispanic period



e naturalmente all'assaggio di questa meravigliosa bevanda,


and of course tasting this wonderful drink,



Un percorso nella natura dove la piantagione di cacao fa da padrone, dove il verde ubriaca e dove fiori dai colori vivaci ci accompagnano....


A way in the nature, where the cocoa plantation dominates, where the green drunk your self and where brightly colored flowers accompany us ....


Il circuito prevede anche una zona dove possiamo ammirare la fauna della regione, una convivenza gestita da Unidad de Manejo Ambiental para la Conservación de la Vida Silvestre (UMA) e come dice il cartello: "Non è uno zoo. Gli animali che vediamo sono stati salvati da cuccioli dai maltrattamenti, e non avendo avuto una educazione da parte dei genitori effettivi, non potrebbero sopravvivere nella selva"


The circuit also includes an area where we can admire the fauna of this region, a coexistence managed by the Unidad de Manejo Ambiental para la Conservación de la Vida Silvestre (UMA) and as the sign says: "It is not a zoological area. The animals we see have been rescued from puppies from mistreatment, and not having had an education from the parents, they could not survive in the forest "


Scimmie...


Monkeys...


Cerbiatti...


Fawns...


Pappagalli e uccelli di vari colori...


Parrots and birds of various colors ...


Giaguari...


Jaguar...



Coccodrilli e iguane


Crocodiles and iguanas




UXMAL,,, un luogo interessantissimo e sopratutto molto bello e ne vale veramente la pena di visitare... Qualche ora in mezzo ai Maya...


A very beautiful place and well worth the visit ... A few hours in the middle of the Maya ...


0 visualizzazioni

© 2015 Cinzia Birigazzi | Italy | cinziabi.photographer@gmail.com | ita & whatsapp + 39 3396856809 | mex +52 984 8074704

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • LinkedIn Social Icon